Chi sono io? Sono Cornelio

Sono Cornelio, frutto di oltre otto generazioni dedicate a lavorare terreni grezzi in presenza di  inverni duri ed veranos cálidos, frutto di lunghi decenni in cui abbiamo quasi coccolato con grande cura quelle stesse piante che oggi ci danno il loro prezioso frutto; in modo che voi, dopo un attento processo di produzione in cantina in cui portiamo alla massima espressione la saggia eredirà dei nostri antenati, possiate godere di me ogni volta che richiedete la compagnia di un buon vino.

Parlare di Cornelio è parlare di tradizione, passione, eccellenza, sostenibilità, terroir,… è, in breve, cercare la purezza della Rioja.

La Rioja, quella terra privilegiata dove ogni anno do il mio meglio, nutrendomi di poveri terreni , a volte argillo-ferrosi, altre argillo-calcarei, ai margini della roccia madre nel caso dell’ottuagenario Viura, vitigno atrefice dei nostri spettacolari bianchi…

Foto Eco

Diversi orientamenti, altitudini, composizioni geologiche nei nostri più di venti micro-parcelle ai piedi del Toloño, Sierra Cantabria, mi permettono di mostrare di dare prova  di complessità, e una  personalità che non lasciano nessuno indifferente:  un segno distintivo dei Rioja più puri.

Le peculiarità del suolo sono accompagnate da un clima più che generoso per il perfetto sviluppo dei frutti: clima atlantico con influenza mediterranea: inverni freddi, estati con giornate calde e notti fresche che permettono la corretta maturazione fenolica; settembri miti e, di solito, scarse precipitazioni che, nel tratto finale del ciclo vegetativo, portano i nostri frutti all’eccellenza.

E in questa eccellenza si mostrano le mani che lavorano per me, sia sul campo che nella cantina; mani che mi misurano in ogni lavoro della campagna; la potatura, la pulizia del coltivo, la vendemmia “verde”, la raccolta… tutta l’artigianalità in cui la saggezza trasmessa di generazione in generazione,  la passione per il buon lavoro e la curiosità di combinare quanto sopra all’uso di metodi innovativi per ottenere i migliori risultati ci portano ad contare su un’ottima materia prima che sarà lavorata in cantina da quelle stesse mani, seguendo quegli stessi assiomi.

Saggezza di generazioni, pazienza, perfezione in ciascuno dei processi senza tenere conto di alcuna premessa diversa dalla ricerca della migliore qualità, con trattamenti pienamente impegnati nel nostro ambiente esclusivo, insieme alla selezione della migliore materia prima, sono gli ingredienti infallibili in modo che anno dopo anno io possa essere orgoglioso nel bicchiere come massima espressione della Rioja.

E, guidati da questa stessa filosofia di massimo rispetto, per Madre Terra, alla tradizione dei nostri antenati, alla qualitàcome obiettivo finale; aiutata in questo caso dalla bontà del clima mediterraneo della Rioja orientale, tcosì favorevole alla coltivazione biologica, nasce Vega Vella, una vasta gamma di vini a certificazione bio, da vigneti coltivati da quasi tre decenni in regime biologico. Esperienza, climi e terreni che favoriscono lo sviluppo naturale della vite, l’innovazione costante e il trattamento più appropriato per ciascuna varietà, possono solo portare a una serie di aromi ricchi, lunghi e complessi che ci hanno consentito ogni anno di guadagnare il posto più alto del podio.

E ora che mi conosci in Corpo e Anima, chi conosce i segreti che porto nel mio bicchiere, dobbiamo solo riempire la vita di bei momenti e goderne insieme ! “