Incontra Cornelio

Cornelio. Il vino che parte dalla vite

CORNELIO DINASTIA dà il suo nome alla nostra cantina, situata a San Asensio e di costruzione semi-interrata. Questo nome si riferisce ai vini realizzati con tecniche tradizionali della nostra regione.

Questi vini sono ottenuti da vigneti situati in diversi luoghi della Rioja Alta, ai piedi della Sierra Cantabria, da vecchie viti in vaso.  Il lavoro durante il ciclo vegetativo, svolto dal nostro team di esperti, viene svolto manualmente nelle operazioni più significative: potatura, defogliazione, cimatura, sfoltitura , pulizia di grappoli e vendemmia e raccolta, per garantire la massima eccellenza e la completezza del frutto fino al suo arrivo in cantina.

Cornelio Dinastia. Il vino che viene fatto sulla vite

Fila De Botellas Cornelio (web)

Circa 30 ettari sparsi su appezzamenti di dimensioni medie di 1 ettaro nelle aree emblematiche di San Vicente de la Sonsierra.  Brions e Sant’Asensio.

  • Piccoli appezzamenti con diverso orientamento e altitudine e terreni che ci danno una corrispondenza quando si combinano le diverse uve per ottenere vini più complessi.
  • Continua attenzione professionale sul campo, lavorando ogni ceppo individualmente a seconda delle sue caratteristiche.
  • Lavori per lo più manuali sul campo e uso minimo di erbicidi, creando microclimi erbacei in cui proliferano gli insetti che combattono le malattie della vite, evitando così l’uso di pesticidi. Non usiamo fertilizzanti sintetici, ma compost fermentato per un minimo di tre anni.
  • Raccolta di ogni appezzamento in tempi diversi, alla ricerca della corretta coincidenza tra maturità fenolica e alcolica di ogni frutto. Selezione esaustiva di uve sul campo.
  • Team professionale che è con noi da più di 25 anni, che ben conosce nostri vigneti e le nostre esigenze.
  • Già in cantina usiamo diverse tecniche – alcune delle quali ereditate attraverso più di otto generazioni – per ottenere vini complessi ma moderni, facili da bere, espressivi delle nostre varietà tipiche e del nostro terroir. Ad esempio, i nostri vini 100% tempranillo sono fatti da una coupage di tempranillo vinificati attraverso diverse tecniche, in serbatoi e barrique separati, nuovi, per estrarre in ognuna di essi una caratteristica differente – in un serbatoio l’aroma massimo, in un altro il bouquet…- e ottenere con il blend un vino armonioso e complesso che appaghi tutti i sensi. Utilizziamo nuove botti, di quercia americana sul lato sud dei Monti Appalachi che si addicono alla tannicità  delle nostre uve.


     

- Selezione della Cornelio Dinastia -

Cornelio Selezione Crianza

Dopo 12 mesi in botti di rovere americano e francese viene messo in bottiglia per la maturazione. Colore rosso ciliegia, con toni rubino profondo. Aroma di frutti rossi e sensazioni di vaniglia e cocco, con grande personalità. Al palato è vellutato, con volume, dolcezza, finale lungo e persistente.

Cornelio Selección Reserva

Vigneti di oltre 40 anni. 24 mesi in barrique di rovere americano e 12 mesi in bottiglia. Colore rosso con riflessi granato, pulito e brillante. Al naso grande espressività e complessità aromatica. Sentori di frutta rossa e nera dove sono presenti note minerali, con tannino leggermente amaro che porta freschezza nel finale lungo e persistente che il vino lascia in bocca.

Cornelio Selección Autor

Processo di selezione accuratissima dei grappoli. Fermentato in cantina in vasche da 15.000 litri utilizzando tecniche delicate per promuovere la sua massima espressione. Colore rosso ciliegia con toni granati e intensi. Aroma di frutti rossi e sensazioni di vaniglia e cocco, con grande personalità. In bocca è vellutato, con volume, dolcezza, finitura lunga e persistente.

- Vini Premium Cornelio Dinastía -

Dalla terra migliore, la più equilibrata nella consistenza e nella struttura, che nelle sue viscere supporta ceppi di oltre 60 anni, si selezionano le migliori uve; quelle che producono vini morbidi e voluttuosi, aromi pregiati, complessi al palato e avvolgenti e colori vivaci, intensi e continui come la vita delle sue viti, che conferiscono al vino la nobiltà della sua origine.

Cornelio Dinastía Bianco fermentato in barriques

Uve Viura da vigneti di più di 60 anni, fermentate in nuove botti di rovere americano per circa 8 mesi. Le uve per questo vino provengono da un vigneto di eccezionale qualità, Santa Tornea, che mostra lo scarso contributo della terra, con la roccia madre a meno di 40 cm dalla superficie, in angolo ai piedi del Monte Toloo, Sierra Cantabria. Produzione media annua di 25-30 q.li / Ha, che, insieme alle sue vecchie viti, piantate nel 1960, forniscono un’uva Viura, di colore oro puro, da cui si ottiene un vino bianco aromatico e morbido, pluripremiato in tutte le competizioni. Morbidi toni dorati, luminosi e vividi. Al naso ha aromi di agrumi ed erbacei accompagnati da fiori bianchi, frutti di pesca matura con sottili note di pasticceria e note tostate. Al palato, ancora pesche e albicocche con sentori di agrumi e delicate note tostate dominano. Vino con corpo e struttura da tutto pasto.

Cornelio Dinastía Crianza

Coupage di diversi Tempranillo con vigneti di oltre 50 anni ad un’altitudine di oltre 500 metri, con influenze atlantiche. Un attento invecchiamento minimo di 12 mesi in botti di rovere americano limitando al minimo la elaborazione, dato che duro lavoro in vigna dà già ai nostri vini un’attrattiva tannicità.  Toni di ciliegia intensi con riflessi granato, puliti e luminosi. Aromi di frutta matura rossa e nera, composta, note di cioccolato, spezie, accenni di erbe e note tostate fine di legno. Al palato sentori di frutti rossi e neri, con lunga persistenza e una perfetta evoluzione. Rotondo, gustoso e molto morbido al palato.

Cornelio Emperador Reserva

Selezione rigorosa di grappoli. Coupage di diversi Tempranillo con vigneti tra i 50 e i 70 anni, ad un’altitudine di oltre 500 metri, con influenze atlantiche. Le nuove botti di rovere americano di primo uso danno un lieve sentore perché, come nel resto dei casi, il lavoro costante in vigna già fornisce ai nostri vini i loro piacevoli tannini.  Toni di ciliegio con riflessi granato, di rubino e archetti persistenti. Al naso evoca frutta matura, prugne e ciliegie, morbide note tostate, cacao e vaniglia. Al palato è complesso, elegante, untuoso, ben strutturato. Tannini puliti e spezie complesse forniscono una persistenza ampia e lunga. Sosta in barriques per 20 mesi e in bottiglia 24 mesi . La bottiglia è speciale per mantenere e migliorare le sue buone proprietà.

Cornelio Imperial de Autor

Il nostro vino di autore. La selezione più esigente delle migliori uve tra i migliori vigneti, con più di 50 anni di età. Fermentazione malolattica in nuove botti di rovere americano per mantenere tutto il colore e la struttura. Elaborazione libera senza seguire alcun criterio di invecchiamento della rioja.  Normalmente 14 mesi circa in nuove barriques americane e in bottiglia per più di un anno. Tono rosso-viola, luminoso e pieno. Aroma di polpa di frutta  matura, unito all’aroma di legno nuovo, vaniglia, cocco e generosi sentori di spezie. Al palato è generoso, segnato da un tannino carnoso e abbondante, con sapori di frutti rossi e sfumature di tostato. Imbottigliato in bottiglia speciale per preservare le sue migliori qualità.

- VINI TOP -

Abbiamo due grandi vini in questa gamma. Riserva Speciale della Famiglia, selezionata tra le migliori degustazioni di riserva, con un complesso sistema di invecchiamento, dal nostro team di viticoltori. E un altro che ci piace chiamare succo d’uva: vino naturale prodotto da un vigneto specifico, selezionando ogni grappolo, per ottenere un mosto, un vino, che fatto senza solfiti, dà la sensazione di uva spremuta direttamente in  bocca, e bere questo vino naturale, come l’uva stessa.

Cornelio Gran Duque

Solo annate eccezionali possono raggiungere le caratteristiche ottimali per la produzione di questo vino sublime. Raccolta manuale, attenta selezione di grappoli, da vigneti in vaso tra i 50 e i 70 anni, in terreno equilibrato in argilla-calcarea. Seconda fermentazione in barriques nuove. Invecchiamento di 26 mesi in barriques nuove e 10 in bottiglia. Toni rossastri, puliti e luminosi; al naso è potente ed elegante, con una notevole sinergia tra frutta e legno, con aromi di ciliegia, lampone, caseina e vaniglia. Al palato è complesso, elegante, untuoso, ben strutturato, dove ogni gusto, dal dolce all’amaro, si somma.

Confezionato in una bottiglia speciale da 9oo grammi per preservare al meglio le sue eccellenti qualità nel tempo. Venduto in cassette da 3 e 6 bottiglia di legno di pino. Confezione di lusso.

- Vino naturale. Senza solfiti -

Cornelio Rioja nel corpo e nell'anima

Vino senza legno, a base di Tempranillo, senza solfiti aggiunti. Viene da un’attenta elaborazione in un’atmosfera inerte di uve eccezionalmente sane, di cui verrà utilizzato solo il “cuore”. Le uve destinate a questo vino sono state lavorate in modo unico fin dall’inizio del loro ciclo vegetativo. Sia la particolare cura in vigna che il meticoloso processo di produzione in cantina giustificano l’inquadratura di questo vino all’interno della categoria dei Vini Naturali.

Il risultato è un vino rosso ciliegia accattivante e luminoso con riflessi intensi violacei che denotano la sua giovinezza. Molto aromatico, con grande aroma di bacche. Molto pieno in bocca, pienezza conferita da questa bassa acidità, risultato del sistema di lavorazione.

Al palato è realmente succo d’uva Tempranillo naturale. Il suo lievito indigeno fa da conservante.